Archivi tag: Music Production

[News] Loopcloud 5.1: Aggiornamento per la suite di librerie e loops in abbonamento

LOOPCLOUD_WORDMARK_FULL_CMYK

Loopcloud è una pluripremiata suite di app e plug-in che si sincronizza automaticamente con la DAW per dare accesso a 4 milioni di suoni e strumenti unici in un gestore di campioni tra i più completo al mondo. Tanti suoni, un editor di loop, rack effetti e suite di plug-in a portata di mano, oltre a più di 500.000 nuovi suoni aggiunti ogni anno, Loopcloud completa è un validissimo supporto alla creatività e originalità.

Loopcloud 5.1 offre quelle funzionalità che sono state richieste dall’utente, dopo la sperimentazione delle precedenti release. Ricerca ed esportazione avanzate, un importante aggiornamento della suite di plug-in e più contenuti unici.

Nuove caratteristiche

. Supporto macOS Catalina per utenti Mac che hanno aggiornato il loro sistema operativo alla 10.15.

. Cerca più suoni con le schede
Visualizza la tua libreria, sfoglia i prodotti e apri più ricerche contemporaneamente. Tieni traccia di tutti i suoni che stai cercando nel tuo progetto.

. Miglioramenti all’esportazione
Esportazione di più file: tieni premuto alt mentre trascini dall’esportazione originale o elaborata per tutte le tracce contemporaneamente

Esportazione di un singolo file: trascinare dall’icona della traccia per esportare il file elaborato singolarmente

Esportazione della regione: trascina una regione direttamente dall’editor del loop per esportare singole porzioni nella DAW.

Editor cliccabile play-head
Le testine di riproduzione sono ora disponibili nell’editor di loop per migliorare l’audizione sincronizzata quando si lavora con campioni lunghi. Continua a rimanere in tempo quando si sposta la testina di riproduzione all’interno dell’editor del loop.

Effetto Grain-stretch
Unendo i sei effetti esistenti, Grain-stretch offre il suono del time stretching della vecchia scuola.

Miglioramenti della velocità di ricerca
Trova i suoni che stai cercando ancora più velocemente.

Filtro della libreria
La visualizzazione della cartella della libreria utente ora include la ricerca. Fai clic su un tag o digita un tag nella nuova casella della libreria di filtri e visualizza solo le cartelle e i file corrispondenti a quel tag.

Drumcloud Drum e Loopcloud Play

I plug-in Loopcloud Drum e Loopcloud Play offrono strumenti virtuali creativi e riproducibili per la tua esperienza Loopcloud. Con una libreria di fabbrica gratuita con ritmi e suoni di alcuni dei più grandi artisti di Loopmasters, gli abbonati possono accedere a una libreria in continua espansione di contenuti di alta qualità con nuove uscite ogni mese.

Loopcloud Drum 1.1 Nuove funzionalità

Trascina e rilascia il mixdown audio, i sub-mix, i singoli one-shot o i file MIDI direttamente dal Loopcloud Drum alla DAW.
Aggiungi i suoni ai kit esistenti o crea kit personalizzati con Audio Import
Trascina e rilascia qualsiasi campione dalla tua libreria Loopcloud su un pad in Loopcloud Drum, combina la potenza e la profondità della libreria Loopcloud con l’ispirazione di Loopcloud Drum.
Esplora nuove combinazioni predefinite
Mescola e abbina kit, modelli, parametri ed effetti, aiutandoti a trovare nuove combinazioni e ispirazioni di genere.

Loopcloud Play 1.1 Nuove funzionalità

La potenza del motore di synth di Loopcloud Play, incluso time-stretch del campione, lo-fi, tilt EQ, 12 tipi di filtro con inviluppo e LFO, più tre slot FX assegnabili con riverberi, delay, distorsioni e chorus.
Personalizza completamente il tuo suono
La pagina di modifica offre gli strumenti per una progettazione audio profonda o per personalizzare i controlli delle prestazioni.

Mescola e abbina campioni, parametri ed effetti che ti aiutano a creare un insieme ricco e diversificato di suoni per le tue tracce.

Disponibilità
Loopcloud è disponibile in abbonamento e viene fornito con una prova gratuita di 30 giorni, i prezzi partono da € 6,99.

[News] Native Instruments pubblica MYSTERIA strumento di voce umana per il sound design

Native Instruments pubblica MYSTERIA, uno strumento unico nel suo genere per creare atmosfere e transizioni che consentono ai produttori di sfruttare il potere emotivo della voce umana nelle colonne sonore di film, giochi, installazioni sonore e altro ancora.

MYSTERIA unisce le fonti provenienti da tre cori meticolosamente registrati con un sound design aleatorio per formare uno strumento unico che colloca trame arcane, atmosfere inquietanti e atmosfere incantevoli dal sottile al sublime, all’interno di un’unica interfaccia facilmente gestibile.

Da aggressivo a ansioso, da disperato a onirico, si possono riprodurre, manipolare e far evolvere atmosfere e gruppi tonali in tempo reale, per conferire effetto all’immagine e colonne sonore di scene singole.

La libreria sonora da 29 GB comprende oltre 800 fonti sonore, registrate a Bratislava e Colonia con un grande coro sinfonico diviso anche in sezioni maschili e femminili, un coro da camera e un intimo quartetto vocale di New Music. Il risultato è un suono davvero versatile che copre tutto, dai sussurri ravvicinati, ai cori epici e tutto il resto.

Il pad X-Y di MYSTERIA, che segue le orme di THRILL rilasciato nel 2017, è la chiave per le prestazioni di questo nuovo strumento. Strati complessi di suoni con la possibilità di controllare la relativa intensità scivolando attraverso set di campioni dinamici unici ed effetti modulabili.

Gli utenti possono fare il tuning e effettuare il pan delle voci (Fino a 8) modificabili individualmente per creare accordi di costruzione e gruppi di note atonali o spostarsi tra di loro sull’asse Y con controllo granulare sui risultati.

MYSTERIA è stato creato in collaborazione con un partner di lunga data, Galaxy Instruments. Il team è rinomato per la sua comprovata padronanza del campionamento di qualità, controllo innovativo e approccio unico alla costruzione di strumenti per compositori, produttori e musicisti. Precedenti collaborazioni includono THRILL, NOIRE, THE GIANT, UNA CORDA, RISE AND HIT e THE DEFINITIVE PIANO COLLECTION.

MYSTERIA è disponibile nel negozio online NI a 299 EUR

[News] RME rilascia la nuova Babyface Pro FS, compatibile con iOS e iPadOS

RME presenta Babyface Pro FS, interfaccia audio portatile compatibile con iOS e iPadOS.

Al NAMM 2020 anche RME ha detto la sua con la rivisitazione della Babyface Pro che diventa Babyface Pro FS, ed offre nuovi circuiti digitali, decine di funzionalità e importanti miglioramenti al suono.

Come la precedente versione dispone di quattro ingressi e quattro uscite su bus USB 2.0, ma ora integra un circuito che denominato Full SteadyClock FS, lo stesso della ADI-2 Pro FS, che minimizza il jitter audio la rende indenne alle oscillazioni indotte dall’esterno.

Oltre a quanto detto, la nuova scheda RME presenta un sistema di controllo per l’uscita principale che consente di regolare l’output in un range compreso tra +4 e +19 dB, senza dover agire sui comandi del TotalMix ottimizzando così l’abbinamento con le periferiche esterne e riducendo la saturazione in ingresso.

E’ stata anche incrementata la potenza dell’uscita delle cuffie, portata a 90 mW, rispetto ai precedenti 70, ed è stata diminuita la distorsione armonica di 10 dB, con un miglioramento generale del rapporto segnale/rumore dei vari ingressi a disposizione dell’utente ed una dimunizione della latenza in hardware.

RME Babyface Pro FS è un’interfaccia audio con quattro ingressi e altrettante uscite analogiche, porte ADAT per gestire fino ad otto canali digitali, connessione MIDI, USB per collegare Mac e PC e, soprattutto, la modalità class-compliant per poter funzionare anche con iPhone e iPad.

L’interfaccia audio risulta estremamente compatta e si può usare agevolmente in mobilità, grazie al fatto che risulta essere anche molto leggera con la sua scocca esterna in alluminio.

Il prezzo è di 750 euro ed è già in vendita anche su Amazon.

[News] Apple svela il nuovo Macbook Pro 16”

In breve

  •   Apple ha annunciato il suo nuovo marchio MacBook Pro da 16 pollici.
  •   MacBook Pro, a partire da $ 2.399.
  •   C’è un nuovissimo meccanismo a tastiera e un tasto di fuga fisico.

 Il nuovo MacBook Pro da 16 pollici è dotato di Touch Bar e include una chiave di escape fisica. C’è anche una nuovissima tastiera con meccanismo a forbice, basata su Magic Keyboard per Mac. Secondo il comunicato stampa di Apple, il nuovo MacBook Pro è dell’80% più veloce rispetto alle versioni precedenti.

 ” Oggi Apple ha svelato un nuovissimo MacBook Pro da 16 pollici, il miglior notebook professionale al mondo, progettato per sviluppatori, fotografi, registi, scienziati, produttori di musica e chiunque si affidi al Mac per creare il miglior lavoro della propria vita. Il nuovissimo MacBook Pro è dotato di un brillante display Retina da 16 pollici, i più recenti processori a 8 core, fino a 64 GB di memoria, grafica di prossima generazione con fino a 8 GB di VRAM e un nuovo design termico avanzato, che lo rende il più potente MacBook Pro di sempre. Dotato di una nuova tastiera magica con meccanismo a forbice riprogettato e corsa di 1 mm per una sensazione di digitazione soddisfacente, il MacBook Pro da 16 pollici offre la migliore esperienza di digitazione di sempre su un notebook Mac. Il MacBook Pro da 16 pollici include anche un sistema audio a sei altoparlanti, una maggiore durata della batteria, Touch Bar, Touch ID, il trackpad Force Touch e il chip di sicurezza Apple T2.

 Fino a 8 TB (il SSD più grande di sempre in un notebook) e 64 GB di RAM! Si inizia con un i7 a 6 core a 2,6 GHz, oppure è possibile aggiungere Intel i9 per una maggiore potenza.

 C’è anche un nuovissimo sistema a sei altoparlanti per portare l’esperienza audio più avanzata in un notebook di sempre. Sarà disponibile in argento e grigio siderale e i prezzi inizieranno allo stesso livello del precedente Macbook Pro da 15 pollici. I tempi di spedizione attuali negli Stati Uniti sono 1-3 giorni lavorativi e saranno nei negozi degli Stati Uniti alla fine di questa settimana, quasi sicuramente venerdì.

[News] Non aggiornate a Mac Os Catalina prima di aver letto questo

Oggi Apple lancia macOS Catalina che, insieme all’aggiunta di molte nuove straordinarie funzionalità, è anche la morte di iTunes. Tuttavia, questo sta influenzando inavvertitamente la vita dei DJ.

La rimozione di iTunes in macOS Catalina termina contestualmente il supporto per i file XML mentre la riproduzione della musica passa all’app Music. Il file system XML è popolare tra le app DJ per l’ordinamento delle tracce in playlist e l’utilizzo di “Condividi XML libreria iTunes con altre applicazioni” per condividere la musica tra app DJ.

Ciò ha portato a un grosso problema per i DJ poiché app popolari come Serato e Traktor o Rekordbox che si basavano su file XML non saranno in grado di accedere alla musica. Se avete usato le playlist di iTunes per ordinare la musica in qualsiasi software, Catalina probabilmente cancellerà tutto.

Apple ha confermato il problema e fornito a The Verge una dichiarazione.

Il supporto dei file XML non è più disponibile su macOS Catalina. Apple sta lavorando a stretto contatto con gli sviluppatori di app per assicurarsi che il loro software sia aggiornato e compatibile con Catalina. Tuttavia, i clienti che utilizzano un’app non supportata devono contattare direttamente lo sviluppatore o, se è un’app mission-critical nel loro flusso di lavoro, si consiglia di continuare a utilizzare tale app su macOS Mojave fino a quando lo sviluppatore non aggiorna. iTunes su Windows non è cambiato, quindi le app dovrebbero funzionare normalmente.

Se sei un DJ che ha utilizzato file XML per le playlist, per il momento non eseguire l’aggiornamento a macOS Catalina. Almeno fino a quando gli sviluppatori non distribuiranno gli aggiornamenti per le loro app.