Max For Live è finalmente disponibile

Max for Live è finalmente disponibile come preannunciato già diversi mesi orsono, sia da Ableton che Cycling ’74 . Max for Live integra le potenzialità dell’applicativo Max/MSP con quelle di Ableton Live. Max for Live permette di fatto di creare e modificare i device di Live a proprio uso e consumo, aprendo scenari prima impensabili.

Max for Live è integrato nell’interfaccia di Ableton Live e le sue funzionalità sono accessibili dalla medesima sezione in cui risiedono nativamente gli strumenti ed effetti del noto sequencer. E’ possibile creare effetti, strumenti di composizione algortimica e macchine totalmente nuove.

Max fo Live offre anche una raccolta di strumenti ed effetti preconfigurati pronti per l’uso ed integrabili coi dispositivi nativi Live:

  • Step Sequencer con la possibilità di gestire fino a quattro sequenze simultanee, con un massimo di 16 step cisacuna, real-time MIDI, e funzionalità random, ossia casuali
  • Buffer Shuffler con cui il segnale audio in entrata per il buffering viene mixato per essere poi riprodotto secondo l’ordine desiderato dall’utente
  • Loop Shifter che crea loop utilizzando note MIDI trigger
  • Pluggo for Live che mette a disposizione oltre 40 dispositivi della collezione Pluggo, compresi gli effetti audio e strumenti
  • Effetti audio e MIDI come equalizzatori grafici e utilità MIDI (ad esempio humanizer)
  • Funzionalità sequencer che permette di trasformare l’APC40 e il Launchpad in una interfaccia hardware per la programmazione di sequenze MIDI
  • Live API ufficiale che consente ai programmatori di accedere ad alcuni dei meccanismi interni di Live, tra cui brani, videoclip, note, nomi e valori e gli stati di selezione

Max for Live è in vendita sullo shop online di Abletona 198 €. I possessori di Max 5 possono effettuare l’aggiornamento a 65 € . Max for Live funziona solo con Ableton Live 8 o successive.

Lascia un commento